Il peccato.

  Mi sono innamorata di te perché era la cosa più giusta da fare.
Ho respirato inspirando a fondo l’amore che nasceva dalle parole scritte.

Mi sono nutrita di sogno, diventando avida…

e

peccando ho desiderato…

Pelle nuda, lingua umida,

mani calde, giochi leciti e carezze intense, profumi e sapori di noi.

Sono innamorata di te,

perché è la cosa più giusta da fare.

Ti respiro, mi nutro…

e

continuo a peccare.

Sfogliatella
Foto web

Annunci

25 pensieri su “Il peccato.

  1. Ehi! Ciao! Vorrei comunicarti che il tuo blog è stato scelto per il Best Friend Blog Award! 🙂 Troverai le istruzioni per partecipare a questo link: http://wp.me/p3fD2C-KR Sono felicissimo di averti nominato perchè mi piace leggere il tuo blog e perchè con questo piccolo gesto vorrei dirti grazie per esserci 🙂 Buon proseguimento! Ciao! Marco alias FMtech. 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Visto questo tuo post, visto il mare di sensualità, dovendo dare un’idea a qualcuno per scrivere un breve racconto incentrato su detta parola, quale parola suggeriresti? Un sostantivo, un aggettio, che si tratti di luoghi, corpo, emozioni non importa, quale suggeriresti come “centrale” per fare partire il racconto stesso?

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...