Tutto e niente.

image

Mi spiace sempre tanto quando una storia d’amore finisce,oppure non inizia…
Cerco sempre di consolare,ma a volte si può solo ascoltare lasciando sfogare il malcapitato/a … certo mi rendo utile passando fazzoletti di carta però mi sono resa conto che nulla può servire a lenire il dolore,a far smettere le lacrime,a placare la rabbia e la delusione,sicuramente un abbraccio ti consola,ma dura il tempo in cui non ci si stacca, poi ognuno resta in compagnia del proprio dolore.
Oggi parlavo con una mia amica al telefono cercando di consolarla, per un amore che è finito e come per incanto nel momento stesso In cui ho chiuso la conversazione con lei, ho pensato che:
Quando tutto diventa improvvisamente niente…
Io vorrei poter dire ad alta voce

Stringerò i denti
e
riuscirò a trasformare
il dolore in un sorriso,
la rabbia in umorismo,
il tuo tradimento in bellezza
per essermi liberata di te!
Te lo prometto.

Solo così quel niente, potrebbe diventare tutto un nuovo inizio…

Siete d’accordo?

Sfogliatella

Foto web 

Annunci

25 pensieri su “Tutto e niente.

  1. Quanta verita’ in quel …. “mi sono resa conto che nulla può servire a lenire il dolore, a far smettere le lacrime, a placare la rabbia e la delusione, sicuramente un abbraccio ti consola” …. a volte non arriva nenche quello dalle persone che reputi esserti vicine in questa condivisione!
    Si…gridare, gridare ad alta voce tutta la voglia che si ha dentro di uscire da quel niente e’ un passo fondamentale!!!

    Liked by 1 persona

  2. Dipende molto dalla sensibilità di ognuno… Alcuni soffrono tanto, altri cambiano le persone come fossero abiti! In generale credo che avere varie esperienze in amore sia importante… Solo così è possibile capire cosa si vuole veramente… Sembra banale ma “Un giorno questo dolore ti sarà utile”. Certamente è più facile a dirsi…

    Liked by 1 persona

  3. Quando si viene colpiti dalla “perdita dell’ amore, niente consola ma tutto si apre a nuova vita
    E’ compito arduo alleviare le pene d’amore ma, trovare una spalla amica sulla quale piangere
    è anche una fortuna
    Baci da Mistral

    Mi piace

  4. Sono assolutamente d’accordo con te…magari all’inizio non ce se ne rende conto….ma poi col tempo si capisce che è così.
    In questo periodo devo consolare mia sorella (34anni) che ha una brutta storia …e non lo vuole capire…è così faticoso starle vicino…proverò a scriverle le tue parole.
    Un abbraccio!
    Simi

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...