Ferragosto non ti conosco.

image

Sta per passare anche il ferragosto,mmmm…dunque,questo è un blog, posso usarlo per raccontare della giornata trascorsa…
Posso dire che oggi è stata una giornata incantevole, con Valter siamo stati a pranzo in un ristorantino a 1700 metri, un piccolo mondo fatato, un posto caldo,in mezzo ad una vallata… è il classico serendipity, ci siamo imbattuti in questo ristorante per puro caso, e ne siamo rimasti folgorati… si mangia divinamente, e il posto ha un energia meravigliosa.
Tutto nella norma, un po normale direte voi leggendomi, lo penserei anch’io leggendomi per la verità… ma oggi il mio pensiero, tra un sorso di ottima barbera d’Alba e l’altro,è andato inevitabilmente al ferragosto passato, quello dell’anno scorso, ovviamente diverso da oggi, l anno scorso ero al mare,con altri amici, altro fidanzato, altra vita…il tutto è nato dai soliti sms di auguri tra amici… quelli che rispondono agli auguri, e quelli che non si capisce perché decidono di ignorare la tua esistenza…
Tutto questo per dire cosa?
ancora mi stupisco della pochezza degli esseri umani, che fingono di essere umani finché fa comodo per poi trasformarsi in esseri normali, che vivono esistenze di facciata fasulla, di matrimoni felici, di esistenze inutili…
Arrabbiata?
No…
Delusa!
Ma non importa, nella vita bisogna scremare pseudo-amicizie fasulle per far posto a nuove energie.
Intanto siamo arrivati a casa, ho fatto i cornetti al cioccolato, auguro a voi buon fine ferragosto.
*Sfogliatella*

Annunci

2 pensieri su “Ferragosto non ti conosco.

  1. Capisco. Anche io ho attraversato esperienze simili. Deluso? Ormai non più. Ho imparato a non aspettarmi nulla dagli altri. Ognuno dà per quel che può e per quel che ha. Molti non hanno niente da donare, sono poveri, aridi. Non vale la pena prendersela per persone così. Gustiamoci piuttosto il presente e tutto il bene che ci dona. Io ho passato il ferragosto con la persona che amo, in totale intimità. What else? Buon proseguimento di estate, Maria.

    Mi piace

    • Sono perfettamente d accordo con te, purtroppo a volte la sensibilità di essere umano, mi fa sentire la profonda delusione, ma dura poco perché poi arriverà l indifferenza, lo so, ci sto lavorando.
      Buon proseguo di estate Andrea a te ed al tuo amore.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...